Turkey's Energy Strategy and its Role in the EU's Southern Gas Corridor

Il Corridoio Sud è un'iniziativa della Commissione europea volta ad agevolare la diversificazione delle rotte di approvvigionamento e dei fornitori del gas importato in Europa. Questo saggio è dedicato all'analisi del ruolo della Turchia in tale iniziativa. Dopo una sintesi dell'attuale situazione economica ed energetica in Turchia, l'autore illustra i recenti sviluppi del progetto e analizza il ruolo della Turchia nella visione Ue del Corridoio Sud. L'autore conclude che le infrastrutture costruite di recente nel quadro del progetto saranno probabilmente più utili all'Azerbaigian ed alla Turchia nelle loro future relazioni con l'Unione europea, piuttosto che il contrario, come era stato inizialmente auspicato dalla Ue proprio in base a quei dichiarati interessi strategici fondamentali, ossia la diversificazione delle rotte di approvvigionamento di gas e dei fornitori.

Documento prodotto nell'ambito del progetto IAI-Edison "The changing regional role of Turkey and cooperation with the EU in the neighbourhood".

Autori: 
Dati bibliografici: 
Roma, Istituto affari internazionali, febbraio 2014, 15 p.
Allegati: 
Numero: 
1401
ISBN/ISSN/DOI: 
978-88-98650-06-4
Data pubblicazione: 
17/02/2014

Introduction
1. Current economic and energy situation in Turkey
2. Southern Gas Corridor, TANAP & TAP decisions
3. An analysis of Turkish international gas policy
Conclusion
Annex
References

Area di ricerca

Tag