Transport, Communications and Infrastructure in a United and Effective Europe

Trasporti, comunicazioni e infrastrutture sono centrali per il mercato unico. Un'Europa più unita ed efficace richiede però il rinnovamento e l'adeguamento delle infrastrutture, una maggiore liberalizzazione e norme più omogenee sulla fornitura dei servizi. Questo necessario processo di riforma ha dei costi finanziari, sociali e politici. Nonostante ciò, tutti gli stati membri devono essere incentivati a far progredire il progetto del mercato unico. Gli interessi che potrebbero spingerli ad abbandonare il "core group" nel momento in cui tale progetto sia stato avviato o completato - causando così ingenti danni - dovrebbero essere controbilanciati da pesanti sanzioni. L'attuale crisi riduce il rischio di una riduzione degli investimenti privati a seguito di un intervento pubblico. Nel settore delle infrastrutture, però, le risorse pubbliche sono necessarie. Per questo motivo sarebbe opportuna l'introduzione - nel quadro del Patto di stabilità e di crescita - di una "golden rule" che escluda dal calcolo del disavanzo pubblico le spese per investimenti nel settore delle infrastrutture. Evitare che si instaurino 28 sotto-modelli di governance, infine, può migliorare la possibilità dell'Ue di influire sulla definizione delle regole del gioco a livello internazionale. Il "mercato unico" europeo deve evolversi in "un'unica Europa nel mercato globale".

Documento prodotto nell'ambito del progetto "Towards a More United and Effective Europe". Presentato alla conferenza IAI su "Infrastructure, transport and communications in post-crisis Europe", Roma, 20 gennaio 2014.

Autori: 
Dati bibliografici: 
Roma, Istituto affari internazionali, 17 January 2014, 42 p.
Numero: 
4
Data pubblicazione: 
17/01/2014

1. Drawing the policy area's boundaries
2. A more united and effective Europe
2.1. Defining effectiveness and unity
2.2. The steps towards more unity and effectiveness
2.3. Transport
2.4. Communications
2.5. Infrastructure
3. The core group
4. The non-core group
5. Out of the Single Market, out of the EU
6. Conclusions
References

Area di ricerca

Tag