Print version

Stop Mass Atrocities. Advancing EU Cooperation with Other International Organizations

03/05/2013

La cooperazione tra l'Unione europea e le Nazioni Unite e con altre organizzazioni internazionali sta acquistando un ruolo sempre più importante per la prevenzione delle atrocità di massa e l'attuazione della cosiddetta "responsabilità di proteggere" (R2P). Questo rapporto, risultato di una ricerca congiunta dello IAI e dell'EUISS di Parigi, è stato concepito come un esercizio di mappatura delle collaborazioni in questo ambito - in corso e potenziali - dell'Ue con altre organizzazioni internazionali (in particolare Nazioni Unite, Nato, Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa, Consiglio d'Europa, Unione africana, Lega araba, Associazione delle Nazioni del Sud-est asiatico e Organizzazione degli stati americani). Obiettivo dello studio è valutare sia le esperienze positive che le lacune, al fine di formulare delle "policy recommendations" che siano rilevanti per tutti gli attori coinvolti.

Rapporto pubblicato dallo IAI con il sostegno del EU Institute for Security Studies (EUISS).

Area di ricerca

Tag