Somali Perspectives: Security, Elections, and the Federalisation Process

Il seminario che si è svolto a Roma il 15 aprile 2016 e al quale hanno partecipato delegazioni del Galmudug e degli Stati regionali del Sud-ovest, ha costituito un’opportunità per un dialogo internazionale sul futuro delle istituzioni somale e le sfide alla sicurezza che interessano il Corno d’Africa. Il seminario è stato organizzato dall’Istituto Affari Internazionali (IAI) in collaborazione con il Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale (Maeci) e l’Ambasciata d’Italia presso la Repubblica federale della Somalia. Dal seminario è emerso come la situazione della sicurezza sembra essere migliorata, anche se il percorso verso la stabilizzazione e la pace appare ancora difficoltoso e continua ad essere necessario l’aiuto della comunità internazionale per creare forze di sicurezza locali affidabili. Un altro aspetto fondamentale per il futuro della Somalia sembra essere quello di definire quale sistema elettorale utilizzare. E infine vi è accordo sul costruire un modello di federalismo, ma il tipo di federalismo da adottare è ancora in questione.

Rapporto del seminario "Somali Perspectives: Institutional and Policy Challenges" organizzato a Roma il 15 aprile 2016 dall'Istituto Affari Internazionali (IAI) in collaborazione con il Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale (Maeci) e l'Ambasciata d'Italia nella Repubblica federale della Somalia.

Autori: 
Dati bibliografici: 
Roma, IAI, maggio 2016, 6 p.
Allegati: 
Numero: 
16|06
Data pubblicazione: 
11/05/2016

Introduction
1. The security situation
2. The electoral process and the federalisation process
Conclusion

Contenuti collegati: 

Area di ricerca

Tag