Shaping the EU's Future through Differentiated Integration

L’evoluzione recente della politica e delle politiche dell’Unione europea ha dimostrato che la differenziazione non può più essere considerata come un’anomalia nel processo di integrazione. Da ciò deriva una serie di domande cruciali per gli accademici e i decisori politici su se, quanto e in che forma la differenziazione sia non solo compatibile, ma anche favorevole a un’Unione più efficace, coesa e democratica. Il progetto EU IDEA affronta queste tematiche e cerca di trovare delle risposte. Questo rapporto riassume i risultati della conferenza internazionale di lancio del progetto EU IDEA, organizzata a Roma il 29 gennaio 2019 dall’Istituto Affari Internazionali e dal Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale in collaborazione con la Compagnia di San Paolo.

Dati bibliografici: 
Roma, IAI, febbraio 2019, 9 p.
Allegati: 
Numero: 
19|01
Data pubblicazione: 
19/02/2019

Introduction
Presentation of EU IDEA research project
Panel I. The concept of differentiated integration: history, vision and narratives
Panel II. The policies of differentiated integration: security, migration and economic governance
Concluding remarks
Programme

Area di ricerca

Tag