Reconfirming the Very Basis of G7 Cooperation

Il G7, con la sua speciale responsabilità nella guida della governance economica mondiale, dovrebbe riconfermare il proprio impegno per un’economia di mercato. Non va ricercata solo la stabilità ma bisogna anche rafforzare la crescita. L’attenzione va quindi al commercio e agli investimenti: (a) si sottolinea l’importanza di contrastare il protezionismo, nonché di un ruolo centrale per l’OMC nel sistema commerciale multilaterale e del contributo del G7 per il successo dell’undicesima conferenza ministeriale; (b) si auspica vengano promossi, in termini di quantità e qualità, gli investimenti in infrastrutture. Quanto alla cooperazione in materia di politica economica, va posta maggiore enfasi sul controllo e su un processo di revisione tra pari, così come bisogna intensificare gli sforzi per promuovere una riforma strutturale.

Paper presentato alla conferenza internazionale “Major Challenges for Global Macroeconomic Stability. The Role of the G7”, organizzata a Roma il 27-28 marzo 2017 dall’Istituto Affari Internazionali (IAI) con il sostegno del Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale e di Banca d’Italia.

Autori: 
Dati bibliografici: 
Roma, IAI, aprile 2017, 5 p.
Allegati: 
Numero: 
17|07
Data pubblicazione: 
05/04/2017

1. Overview of general perspective
2. Focus for the G7 Summit discussions
3. Trade and investment
4. Economic policy coordination

Area di ricerca

Tag