Police and Border Controls Cooperation at the EU Level: Dilemmas, Opportunities and Challenges of a Differentiated Approach

La storia dell’Unione europea è una storia di integrazione differenziata. La differenziazione è un corollario logico dell’integrazione nella misura in cui la politicizzazione e gli incentivi per una maggiore integrazione differiscono da uno Stato membro all’altro. I primi opt-out in materia di giustizia e affari interni sono stati concessi al fine di continuare il processo di ratifica dei Trattati dell’Unione europea, ma oggi il problema è se la sempre maggiore differenziazione possa salvare o distruggere l’Unione. In tempi di Brexit e di montante euroscetticismo, e con sullo sfondo la crisi dei rifugiati, è in gioco la resilienza dell’Unione di fronte a una possibile disgregazione. A decidere il futuro dell’Unione sarà la volontà degli Stati membri di voler procedere verso una maggiore integrazione al fine di salvare l’acquis di Schengen. Un’ulteriore differenziazione nel settore relativo a libertà, sicurezza e giustizia rischia di approfondire la divisione tra il centro e la periferia dell’Europa.

Documento preparato nell’ambito di “EU60: Re-Founding Europe. The Responsibility to Propose”, un’iniziativa lanciata dall’Istituto Affari Internazionali (IAI) e dal Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale (Maeci), in collaborazione con il Centro Studi sul Federalismo (Csf) e nell’ambito della partnership strategica con la Compagnia di San Paolo, in occasione del 60° anniversario dei Trattati di Roma.

Autori: 
Dati bibliografici: 
Roma, IAI, marzo 2017, 15 p.
Allegati: 
ISBN/ISSN/DOI: 
978-88-9368-033-2
Data pubblicazione: 
08/03/2017

1. Introduction: A challenging state of affairs
1. Differentiation – a compensatory measure of on-going integration
2. Sources and modes of differentiation
3. Dilemmas of differentiated integration
4. Opportunities to break deadlocks in the AFSJ? Three cases for differentiation
4.1 An intricate legal arrangement for Denmark in the AFSJ
4.2 The new European Border and Coast Guard
4.3 The difficult relocation of refugees
5. Outlook
References

Area di ricerca

Tag