Overhauling EU Policy in the Mediterranean. Towards More Inclusive, Responsive and Flexible Policies

Mentre l’Unione europea è impegnata a rivedere la propria politica di vicinato, le autrici di questo studio giudicano necessario un approccio radicalmente nuovo, che consenta all’Unione di avere un ruolo più rilevante nella regione rispondendo con maggiore efficacia alle principali richieste che arrivano da entrambe le sponde del Mediterraneo. Lo studio delinea dapprima tre opzioni di strategia politica per l’Ue – l’approccio difensivo, quello di proiezione di potenza e quello riflessivo – e analizza di conseguenza le politiche comunitarie. Le autrici sottolineano come dopo le rivolte arabe le politiche dell’Ue nel Mediterraneo abbiano oscillato tra l’approccio difensivo e quello di proiezione di potenza. Discutono quindi come far sì che le politiche Ue diventino più inclusive in relazione agli attori chiave, più reattive di fronte alle principali sfide e più flessibili, sia a livello multilaterale che bilaterale.

Dati bibliografici: 
Roma, IAI, settembre 2015, 12 p.
Allegati: 
Numero: 
15|35
ISBN/ISSN/DOI: 
978-88-98650-59-0
Data pubblicazione: 
23/09/2015

Introduction
1. Three strategic policy options
2. More inclusive, responsive and flexible policies on the regional level
3. More inclusive, flexible and responsive policies on the domestic level
Conclusions
References

Area di ricerca

Tag