Organizational Factors of Youth Exclusion/Inclusion and Youth Collective Agency in the South East Mediterranean

Il progetto Power2Youth ha identificato come livello meso dell’analisi "il livello dei gruppi organizzati (ad esempio partiti politici, reti, sindacati, associazioni di beneficenza, movimenti sociali, etc.) e delle loro azioni e interazioni". L'obiettivo del terzo gruppo di lavoro (WP3) è quello di studiare: (1) i fattori che favoriscono o limitano la partecipazione dei giovani alle organizzazioni formali e informali (organizzazioni di tipo tradizionale quali sindacati, partiti politici, organizzazioni imprenditoriali e varie tipologie di organizzazioni giovanili); (2) i diversi tipi di attivismo e di mobilitazione dei giovani; e (3) il potenziale trasformativo di una gioventù organizzata. Per ciascuno dei paesi considerati la ricerca del WP3 si articolerà in tre fasi: (1) un'analisi preliminare basata principalmente sulla letteratura secondaria relativa al contesto politico; (2) una mappatura delle organizzazioni giovanili (e di quelle più rilevanti); e (3) la ricerca empirica attraverso focus group e interviste semi-strutturate con un campione selezionato di giovani attivisti.

Dati bibliografici: 
Roma, Istituto affari internazionali, maggio 2015, 20 p.
Allegati: 
Numero: 
3
Data pubblicazione: 
13/05/2015

Introduction
1. Research Questions
Structural Context
Conceptualizing Youth Exclusion
Transformative Impact
Patterns of Variation
2. Youth and Social Change
3. Youth Movements and Beyond
Organizations with Government Relations and Political Parties
Non-Governmental Organizations
Unconventional Organizations
4. Methodology
Empirical Research through Focus Groups and Semi-structured Interviews
Selection of Youth
Areas for Later Addition to the Database
5. Outline for Country Reports
References

Contenuti collegati: 

Area di ricerca

Tag