L'Europa tra Est e Sud: sicurezza e cooperazione

Con il crollo del comunismo si sono innestate a oriente dell'Europa occidentale una serie di crisi simili a quelle che dominano nel Mediterraneo e nel Medio Oriente, dovute a conflitti nazionali, etnici e religiosi. Attorno all'Europa occidentale e alla Comunità europea si è così formato un arco di crisi che va dall'Atlantico agli Urali, addentrandosi nell'Africa subsahariana e in Asia. Quest'arco di crisi non comporta per la Comunità, bensì dei rischi, la cui gestione richiede una diversa visione degli strumenti militari e soprattutto un impiego accresciuto di politiche di cooperazione e integrazione. In questo volume il tema della sicurezza europea fra Est e Sud è sviluppato nelle sue diverse dimensioni: le istituzioni e le politiche comunitarie necessarie ad affrontare i problemi sul tappeto; il ruolo dei mezzi di comunicazione di massa; quello delle politiche di cooperazione e aiuto allo sviluppo; i problemi dell'immigrazione e dell'integrazione regionale. L'insieme degli scritti contenuti nel volume costituisce il rapporto che lo IAI ha presentato alla Conferenza nazionale sulla cooperazione e sviluppo, organizzata dal Ministero degli Esteri a Roma il 17-19 ottobre 1991. Il rapporto è uno dei primi tentativi di interpretare in modo organico il profondo cambiamento del contesto internazionale in cui l'Italia e la Comunità europea si troveranno ad impegnarsi ed operare nei prossimi anni.

Rapporto preparato dall'Istituto affari Internazionali (IAI) per il Ministero degli Affari esteri. Presentato alla conferenza nazionale sulla cooperazione e sviluppo, organizzata dal Ministero degli Esteri a Roma il 17-19 ottobre 1991.

Curatori: 
Dati bibliografici: 
Milano, Franco Angeli, settembre 1992, 207 p.
Numero: 
8
ISBN/ISSN/DOI: 
88-204-7655-X ; 978-88-204-7655-7
Data pubblicazione: 
10/09/1992

1. L'Europa tra Est e Sud: sicurezza e cooperazione, di Roberto Aliboni, p. 9-25
1. L'Europa occidentale e il «nuovo arco di crisi»
2. Il ruolo della Comunità europea: integrazione e sicurezza
3. Cooperazione e integrazione con le regioni a Est e a Sud
4. Politica di cooperazione e politica di sicurezza
5. Conclusioni
2. Integrazione europea e politiche di cooperazione allo sviluppo tra Est e Sud, di Paolo Guerrieri, p. 27-47
1. Introduzione
2. Il confronto CE, Stati Uniti e Giappone tra globalità e regionalismo
3. La politica economica della CE verso l'Est europeo e l'Unione Sovietica
4. La politica economica della CE verso i Pvs e le aree a Sud del Mediterraneo
5. Osservazioni conclusive
3. Il «nuovo arco di crisi» e la Comunità europea, di Gianni Bonvicini e Stefano Silvestri, p. 49-68
1. La «nuova Europa» e l'arco di crisi
2. Politiche di sicurezza, di sviluppo e di stabilità
3. La dimensione istituzionale europea
4. Rapporti economici e prospettive di sviluppo nell'Est europeo, di Carlo Boffito, p. 69-75
5. Integrazione regionale e crescita economica a sud del Mediterraneo, di Franco Zallio, p. 77-97
1. Le prospettive di crescita economica
2. Integrazione regionale a sud del Mediterraneo
2.1. L'Unione del Maghreb arabo
2.2. Il Consiglio di Cooperazione del Golfo
3. Il ruolo della Comunità europea
3.1. La cooperazione allo sviluppo
3.2. Il sostegno all'integrazione regionale
6. Movimenti migratori verso l'Europa occidentale: andamenti, prospettive, politiche, di Giorgio Gomel, p. 99-117
1. Principali fatti e determinanti
2. Movimenti migratori in Europa
2.1. I paesi del Nord Europa
2.2. I paesi del Sud Europa
2.3. I flussi extracomunitari
2.4. La presenza di stranieri in Europa e in Italia
3. Prospettive
3.1. Il bacino del Mediterraneo
3.2. L'Europa dell'Est
4. Osservazioni conclusive
7. Sviluppo e occupazione, di Giuseppe Pennisi, p. 119-139
1. Dal «Programma occupazionale mondiale» alla «Sfida dello sviluppo». Una rassegna stilizzata
2. Occupazione e sviluppo nelle aree prossime alla CE
3. Riassetto strutturale, trasformazioni economiche ed occupazione
4. Conseguenze e proposte
8. Il ruolo della cooperazione nello sviluppo dei mass media, di Antonio Pilati, p. 141-155
1. Premessa
2. La cooperazione nel Nord Africa: l'offerta di prodotti finiti
3. Le coproduzioni
4. Le società miste
5. Le prospettive per il futuro
6. La cooperazione nell'Europa centrale

Gli autori, p. 157
Lista delle sigle, p. 158-159
Lista delle tabelle, p. 160

Area di ricerca

Tag