Print version

Le tensioni nel mondo: rassegna strategica 1970

01/06/1971

Espansione della presenza sovietica e tendenze al ritiro americano, crisi delle forze armate occidentali (e giapponesi), presenza israeliana in Africa, «New Left» legalitaria in America latina, Egitto banco di prova dei più avanzati sistemi di armamenti sovietici. La Rassegna strategica 1970, una delle pubblicazioni più prestigiose dell'lnstitute for Strategic Studies di Londra, di cui l'lstituto affari internazionali cura per il quarto anno consecutivo l'edizione italiana, tenta di dare una spiegazione agli eventi più importanti e discussi dell'anno appena trascorso, tentando di individuare le linee di tendenza e di abbozzare il contesto in cui questi possono trovare una più adeguata collocazione. Le variabili che contribuiscono all'equilibrio strategico tendono ad aumentare e ad assumere un'importanza sempre maggiore di fronte a quelli puramente militari. I problemi interni delle superpotenze, quelli di sviluppo sociale e politico delle aree più arretrate, la crisi del sistema economico internazionale, la diffusione globale della violenza minore (pirateria aerea, rapimenti, disordini interni) sono diventate oggetto di particolare attenzione per questa rassegna, fornendo così al lettore ulteriori strumenti di analisi e spunti di riflessione.

Traduzione di Strategic Survey 1970, London, Institute for Strategic Studies, 1971.

Area di ricerca

Tag