La struttura del bilancio dell'UE e la sua riforma

Il presente studio si propone di offrire una sintetica descrizione della struttura del bilancio dell’Unione Europea nella sua forma attuale, anche sul piano quantitativo; di analizzare lo stato del dibattito in corso sulla questione; di ricordare le implicazioni politiche della diversa attribuzione dei poteri in merito; e infine di esaminare brevemente il problema dell’adeguatezza delle risorse economiche rispetto agli obiettivi che l’Unione Europea si prefigge.

Autori: 
Dati bibliografici: 
Roma, Senato, luglio 2009, 14 p.
Allegati: 
Numero: 
Approfondimenti. Contributi 113
Data pubblicazione: 
31/07/2009

Introduzione
1. Le politiche comuni e le spese attualmente finanziate
1.1 Dati quantitativi
1.2 Competitività per la crescita e l’occupazione e Coesione per la crescita e l’occupazione
1.3 L’agricoltura
1.4 L’amministrazione
1.5 Il partenariato e i capitoli minori
1.6 I saldi netti
2. Il dibattito sul bilancio UE
2.1 La riforma del bilancio
2.2 Suggerimenti tecnici
2.3 Revisione del bilancio all’interno delle sue dimensioni attuali
2.4 La tesi a favore di un aumento delle dimensioni del bilancio
3. Le cooperazioni allargate
4. Bilancio e quadro istituzionale
Conclusioni

Contenuti collegati: 

Area di ricerca

Tag