La minaccia cyber nel traffico aereo

Le organizzazioni terroristiche potrebbero essere intenzionate a colpire i sistemi delle infrastrutture critiche dei Paesi ritenuti avversari, ma attualmente non dispongono di capacità di hacking tali da poter costituire un pericolo serio e imminente. Hacktivisti e criminali cibernetici si sono dimostrati tecnicamente ben più dotati, tuttavia sembrano avere obiettivi politici ed economici che non prevedono attacchi a infrastrutture critiche come, appunto, i sistemi di gestione del traffico aereo civile.

Dati bibliografici: 
in Airpress, n. 62 (dicembre 2015), p. 4-5
Data pubblicazione: 
20/12/2015
Contenuti collegati: 

Area di ricerca

Tag