India's Institutional Governance and the Energy Transition

In India la transizione verso un sistema energetico a bassa intensità di carbonio ha registrato di recente notevoli progressi, ma la portata delle sfide e l’eterogeneità del territorio e dei bisogni dell’India giustificano un intervento più deciso. L’India ha il compito di fornire energia abbondante e a buon mercato per sostenere lo sviluppo economico e rafforzare la classe media e al tempo stesso deve ottemperare agli impegni internazionali in materia di cambiamenti climatici e ridurre la dipendenza eccessiva dai combustibili fossili importati. La transizione indiana è portata avanti attraverso un sistema di governance a più livelli, che rivela le complesse dinamiche tra il governo centrale, i sette territori dell’Unione e le 29 amministrazioni statali.

Studio preparato nell’ambito della partnership strategica IAI-Eni, novembre 2018.

Dati bibliografici: 
Roma, IAI, dicembre 2018, 18 p.
Allegati: 
Numero: 
18|19
ISBN/ISSN/DOI: 
978-88-9368-086-8
Data pubblicazione: 
05/12/2018

Introduction
1. India’s impressive energy path
2. Improving the Indian energy sector’s sustainability: challenges and policies
3. The structure of Indian energy and climate policy
4. An obstacle to Indian ambitions?
Conclusion
References

Contenuti collegati: 

Area di ricerca

Tag