The Evolving Security Landscape Around the Arabian Peninsula: A Saudi Perspective

Per oltre ottant’anni i decisori sauditi hanno adattato e rideterminato le loro opzioni di politica estera al fine di preservare e proteggere la sicurezza nazionale, introdurre una stabilità regionale, limitare le rivalità tra partner e alleati e convergere sul creare benessere. I cambiamenti verificatisi in ambito regionale e internazionale nei primi due decenni del ventunesimo secolo hanno messo la leadership saudita di fronte a un nuovo insieme di sfide e difficili scelte, alcune delle quali vengono discusse in questo saggio, in uno dei periodi di più grande cambiamento nella storia del paese. Si è perseguita una politica proattiva di diversificazione, non solo in ambito economico ma anche nella sicurezza e nelle relazioni estere, al fine di rispondere alle necessità interne e mantenere rilevanza in un contesto internazionale in continua evoluzione.

Studio realizzato nell'ambito del progetto FEPS-IAI “Verso una nuova architettura di sicurezza in Medio Oriente”, giugno 2020.

Dati bibliografici: 
Roma, IAI, giugno 2020, 27 p.
Allegati: 
Numero: 
20|15
ISBN/ISSN/DOI: 
978-88-9368-131-5
Data pubblicazione: 
08/06/2020

Introduction
1. Saudi relations with leading global powers
2. Adjusting to a new regional landscape
3. Regional security: Increased burdens for increased threats
4. Gulf security: Russian, US and Iranian proposals
Conclusion
References

Area di ricerca

Tag