The Evolution of EU Differentiated Integration between Crises and Dilemmas

Questo studio analizza il dibattito sull’integrazione differenziata dall’inizio del processo di integrazione dell’Unione europea fino al referendum del 2016 sull’uscita del Regno Unito dall’Ue. Tale dibattito può essere suddiviso in tre periodi diversi, a seconda dei principali interrogativi cui i politici hanno tentato di dare una risposta: (i) un dilemma politico, relativo alla “destinazione” finale del progetto di integrazione europea, tra gli anni ’50 e ’80; (ii) un dilemma giuridico, sul meccanismo da adottare per promuovere l’integrazione differenziata, negli anni ’80 e ’90; e (iii) un dilemma istituzionale, legato alla crescente complessità delle istituzioni Ue, iniziato negli anni 2000 e incapsulato nel Trattato di Lisbona (2007). Come l’autore dimostra, ogni periodo di questo dibattito ha coinciso con una specifica tipologia di crisi ossia, rispettivamente, una “crisi del design”, una crisi del (previsto) allargamento e una crisi dell’adattamento economico.

Autori: 
Dati bibliografici: 
Rome, IAI, ottobre 2019, 29 p.
Allegati: 
Numero: 
Research Paper 1
Data pubblicazione: 
31/10/2019

Introduction
1. DI dilemmas and crises in the EU
2. The political dilemma: from the Treaty of Rome to the Delors Commission
3. The legal dilemma: from Schengen to Nice
4. The institutional dilemma: Lisbon as a milestone for DI
Conclusion
References

Area di ricerca

Tag