European External Actions in a Multilateral Arena: An Analysis of EU Relations with Brazil

Le relazioni tra l’Unione europea e il Brasile sono spesso finite in un “circolo vizioso” di progresso, stagnazione e persino temporaneo regresso. Di recente la cooperazione Ue-Brasile è stata indebolita dalla “Grande recessione” del 2008–9. La gestione della crisi economica ha assorbito sia i governi europei che quello brasiliano, al punto che il partenariato strategico firmato nel 2007 sembra essere finito nel dimenticatoio. L’Ue è però consapevole dell’importanza strategica del Brasile come attore regionale e come partner nelle sedi multilaterali. Nell’attuale ordine mondiale multipolare (o non polare), l’Ue deve rilanciare il proprio ruolo sulla scena internazionale andando oltre i “soliti sospetti” e cooperando con nuovi partner. E il Brasile ha tutto quello che occorre per essere uno di questi nuovi partner.

La pubblicazione nasce dal dibattito che si è svolto durante la conferenza internazionale “Meeting the Challenges: Europe, Brazil and Global Governance”, organizzata a Brasilia il 6 dicembre 2017 dalla Delegazione dell’Ue in Brasile.

Autori: 
Dati bibliografici: 
Roma, IAI, luglio 2018, 12 p.
Allegati: 
Numero: 
18|13
ISBN/ISSN/DOI: 
978-88-9368-080-6
Data pubblicazione: 
17/07/2018

Introduction
1. The EU Global Strategy: a new approach to global politics
2. The EU’s relationship with Brazil
3. The EU and Brazil: current and future paths for cooperation
Conclusion
References

Area di ricerca

Tag