European Energy Security Challenges and Global Energy Trends: Old Wine in New Bottles?

Le sfide per la sicurezza energetica europea sono radicalmente cambiate negli ultimi 20 anni. Da un lato le attuali tensioni tra Russia e Unione europea stanno minando la loro storica collaborazione in ambito energetico; dall'altro le profonde trasformazioni nello scenario energetico mondiale - innescate dai progressi della tecnologia e da grandi trasformazioni geopolitiche - stanno spingendo l'Ue a ripensare la propria strategia di sicurezza energetica. Scopo di questo studio è discutere la sicurezza energetica europea in un contesto globale in evoluzione e analizzare gli strumenti e le politiche messe in atto per rafforzarla. Viene inoltre esaminato il ruolo dei potenziali futuri canali per la cooperazione energetica tra l'Ue e il suo vicinato nel Mediterraneo.

Documento preparato nell'ambito della partnership IAI-OCP Policy Center e presentato al seminario internazionale "Morocco's Role in Fostering Euro-Mediterranean Energy Cooperation" organizzato a Rabat il 26 settembre 2014. Pubblicato anche in OCP Policy Center Policy Papers, febbraio 2015.

Autori: 
Dati bibliografici: 
Roma, Istituto affari internazionali, gennaio 2015, 19 p.
Allegati: 
Numero: 
15|03
ISBN/ISSN/DOI: 
978-88-98650-27-9
Data pubblicazione: 
26/01/2015

Introduction
1. European energy security in a changing global energy context
2. The internal and external dimensions of the EU energy security strategy
    2.1 Towards the completion of the internal energy market?
    2.2 Europe is facing many challenges when looking at its own energy assets
    2.3 "Speaking with one voice" on external energy policy: an impossible quest?
3. What's in for the Mediterranean?
Conclusion
References

Area di ricerca

Tag