European Defence and PESCO: Don't Waste the Chance

La cooperazione strutturata permanente (PeSCo) è un’importante iniziativa di integrazione differenziata nell’Ue in ambito di difesa. L’autore di questo saggio valuta se per raggiungere lo scopo della PeSCo siano sufficienti il quadro giuridico (i 20 impegni vincolanti) e il modo in cui i 25 Stati membri partecipanti si sono organizzati per attuarlo. Si chiede inoltre se vi sia davvero un chiaro senso dello scopo. Analizzando i dibattiti in corso tra gli Stati membri sul futuro della politica di sicurezza e di difesa comune nel suo insieme, l’autore propone quindi alcune raccomandazioni per far funzionare la PeSCo: concentrarsi su un obiettivo più concreto, dare priorità ai progetti strategicamente rilevanti e migliorare la conformità.

Autori: 
Dati bibliografici: 
Roma, IAI, maggio 2020, 15 p.
Allegati: 
Numero: 
Policy Paper 1
Data pubblicazione: 
05/05/2020

Executive summary
Introduction
1. Does PESCO work?
2. Why PESCO doesn’t work (I): A lack of purpose
3. Why PESCO doesn’t work (II): A culture of non-compliance
4. A Strategic Compass for the CSDP
5. Making it work (I): Focus on a concrete objective
6. Making it work (II): Prioritise strategically relevant projects
7. Making it work (III): Promoting compliance
Conclusion
References

Area di ricerca

Tag