Euro-Turks. A Commentary

Il termine euro-turchi indica gli immigrati turchi in Europa, soprattutto in Germania ma non solo, e i loro discendenti. Il termine è stato coniato per distinguere i turchi che vivono in Europa da quelli che vivono in Turchia, e può essere visto come in forte contraddizione con il ragionamento politico che considera la Turchia come parte dell'Europa e un futuro membro dell'Unione europea. Per quale motivo, infatti, i turchi che vivono in Germania o in Francia dovrebbero essere definiti euro-turchi? Ciò implica che i turchi che vivono in Turchia non sono europei? C'è una contraddizione in termini tra Europa/europeo e turco? O questo termine indica per l'appunto che i turchi sono europei per definizione, e sottolinea ciò unendo gli aggettivi turchi europei in un unico sostantivo, ossia euro-turchi. Questa breve nota discute l'odierna rilevanza del termine euro-turchi.

Documento prodotto nell'ambito del progetto Turkey, Europe and the World. Pubbl. in IAI Research Paper 13.

Dati bibliografici: 
Roma, Istituto affari internazionali, febbraio 2014, 2 p.
Allegati: 
Numero: 
Commentary 10
Data pubblicazione: 
13/02/2014
Contenuti collegati: 
(Pubblicazione) Global Turkey in Europe II - 09/04/2014

Area di ricerca

Tag