The Disguise of Youth Inclusion in Egypt

Fino a che punto i giovani sono esclusi dalla sfera pubblica e politica egiziana? Per capirlo l’autrice si pone alcune domande: quali sono le strategie messe in atto oggi dallo Stato egiziano per i giovani? Quali istituzioni statali si occupano di giovani? E queste istituzioni stanno sviluppando politiche chiare per loro? Per rispondere a queste domande, l’autrice traccia prima una panoramica delle politiche statali per i giovani, da Mubarak ad al-Sisi, per poi offrire un’analisi critica di come dal 2000 in poi questi regimi hanno affrontato le questioni giovanili da un punto di vista socio-economico e politico. Una volta evidenziate le politiche giovanili statali, l'autrice procede ad un'analisi delle cause dell’esclusione giovanile.

Autori: 
Dati bibliografici: 
Roma, IAI, gennaio 2016, 24 p.
Allegati: 
Numero: 
4
Data pubblicazione: 
25/01/2016

Introduction
1. The Regime and Young People Pre and Post January 25: A Critical Analysis
2. Basic Information on State Policies toward Youth

2.1 The Regime’s Basic Definition of Youth
2.2 Youth Policies during the 2000s Decade
2.3 State Institutions Concerned with Youth Policies
2.4 Cooptation through Institutions
3. How Are Youth Perceived in the Media?
4. Youth: An Excluded Social Category?
5. Analysis of the Four Public Domains

5.1 Employment
5.2 Family Policies
5.3 Migration Policies
5.4 Spatial Planning
Conclusion
References

Contenuti collegati: 

Area di ricerca

Tag