Assessing European Energy and Industrial Policies and Investments in the Southern Mediterranean Region from a Bottom-up Perspective

Questo rapporto presenta il punto di vista degli operatori europei sulle politiche Ue nel Mediterraneo relative all’industria e all’energia. È organizzato in due parti: la prima offre una panoramica delle attività e dei meccanismi di cooperazione dei principali attori europei impegnati nei settori energetico e industriale nel Mediterraneo, in particolare nei paesi di interesse per il progetto MEDRESET, ossia Egitto, Libano, Marocco e Tunisia. La seconda parte riporta le principali conclusioni degli autori sulla percezione che gli operatori europei hanno delle politiche dell’Ue dei settori energetico e industriale della sponda sud del Mediterraneo. tali conclusioni si basano su interviste fatte tra la fine del 2017 e l’inizio del 2018 nonché sui documenti prodotti dalle organizzazioni di cui gli intervistati fanno parte.

Dati bibliografici: 
Roma, IAI, dicembre 2018, 25 p.
Allegati: 
Numero: 
Working Paper 34
Data pubblicazione: 
07/01/2019

1. Methodology
2. Overview of European Stakeholders’ Engagement
2.1 Emerging Issues in Energy and Industry
2.2 Mapping European Tools and Stakeholders
2.2.1 European Institutions and Delegations
2.2.2 Governmental Institutions
2.2.3 Private Companies
2.2.4 Civil Society and Sectorial Associations
3. Assessing EU Policies on Industry and Energy in the Southern Mediterranean from the Perspective of European Stakeholders
3.1 Energy
3.1.1 Little Knowledge of EU Action and Its Impact
3.1.2 The Way Forward: Reforming the European Approach
3.2 Industry
Policy Recommendations
References
Annex 1: List of Interviewees
Annex 2: Questionnaire

Area di ricerca

Tag