The 2014 Presidential Elections in Turkey: A Post-election Analysis

Il 10 agosto 2014, nelle prime elezioni presidenziali popolari nella storia della Turchia, il primo ministro e candidato del partito Giustizia e Sviluppo (Akp), Recep Tayyip Erdoğan, è stato eletto al primo turno con il 51,79 per cento dei voti. Evidenziando la crescente polarizzazione sociale e politica del paese, questo saggio analizza i risultati delle elezioni e la distribuzione regionale dei voti per l'Akp e per i due candidati alla presidenza attraverso il confronto con i risultati di precedenti elezioni nel paese. Viene infine analizzato il significato delle elezioni presidenziali per il futuro della politica turca e del sistema democratico in Turchia.

Documento prodotto nell'ambito del progetto Turkey, Europe and the World.

Autori: 
Dati bibliografici: 
Roma, Istituto affari internazionali, settembre 2014, 5 p.
Allegati: 
Numero: 
Policy brief 18
Data pubblicazione: 
03/09/2014
Contenuti collegati: 

Area di ricerca

Tag