Nicoletta Pirozzi

Qualifica: 
Responsabile delle relazioni istituzionali; Responsabile del programma "Ue, politica e istituzioni"
Expertise: 
Africa
Gestione delle crisi
Onu
Pesc
Psdc
Relazioni esterne Ue
Riforma dell'Onu

Responsabile del programma “Ue, politica e istituzioni” e responsabile delle relazioni istituzionali dello IAI, Nicoletta Pirozzi si occupa principalmente di governance dell’Unione europea, aspetti politici e istituzionali della Pesc/Psdc, gestione civile delle crisi, rapporti tra Ue e Nazioni Unite e relazioni Ue-Africa. È la coordinatrice scientifica del progetto Horizon 2020 EU IDEA – Integration and Differentiation for Effectiveness and Accountability. Dal 2013 al 2019 è stata professore a contratto presso il Dipartimento di Scienze politiche dell’Università degli studi Roma Tre. Nel 2018 è stata Marshall Memorial Fellow e Associate Analyst presso l’EU Institute for Security Studies (EU-ISS) di Parigi. Nel 2012 è stata esperto nazionale distaccato presso il Servizio europeo per l’azione esterna (Seae) a Bruxelles. È autrice e curatrice di numerose pubblicazioni, e membro attivo di diverse associazioni e istituzioni di ricerca. È anche membro del Comitato direttivo e del Comitato esecutivo dello IAI e del Comitato scientifico della rivista on-line AffarInternazionali. È laureata in Scienze politiche presso l’Università di Pisa e presso la Scuola superiore Sant’Anna di Pisa e ha conseguito un Master in Studi europei presso il Collegio d’Europa di Bruges. Ha conseguito un dottorato di ricerca in Istituzioni e politiche presso l’Università Cattolica di Milano.

Il G8: un forum di governance mondiale?

Federico Niglia, Nicoletta Pirozzi
Roma, Senato, maggio 2008, 19 p.
In: Studi per il Parlamento

Strengthening the UN Security System

Nicoletta Pirozzi,
Roma, Istituto Affari Internazionali, aprile 2008, 108 p.
In: IAI Quaderni English series

La cooperazione tra l’Unione europea e la Nato

Michele Comelli, Nicoletta Pirozzi
Roma, Senato, maggio 2007, 21 p.
In: Studi per il Parlamento