Print version

Ucraina: sanzioni a Russia, export ed energia

Sanzioni economiche alla Russia per la crisi ucraina: al Consiglio europeo alcuni Stati membri, tra cui l'Italia, premono per ridurle. Anche se il rublo è debole, le esportazioni europee subiscono l’impatto delle ritorsioni nei giochi della diplomazia coercitiva. Tusk precisa: "Alleggerimento solo dopo la piena attuazione degli accordi di Minsk". Per fare i conti con le minacce di stop alle forniture di gas russo, Bruxelles rilancia l'Unione energetica.

Contenuti collegati