Print version

Mattarella al lavoro per un trattato con la Francia

La visita di Sergio Mattarella a Parigi si inserisce nel quadro dell’azione di politica estera della presidenza della Repubblica che ha saldato i rapporti bilaterali con la Francia. Il presidente italiano ha insistito sull’importanza politica sia del rapporto bilaterale con la Francia sia delle convergenze in Europa. Il viaggio di Sergio Mattarella ha completato il percorso avviato nel maggio 2019, quando si recò a Chambord per le celebrazioni dell’anniversario della morte di Leonardo da Vinci per riprendere un rapporto bilaterale allora in profonda crisi.

Contenuti collegati