Print version

L’Africa subsahariana di fronte al cambiamento climatico

Lo sviluppo e la questione climatica dell’Africa subsahariana sono influenzati dagli alti livelli di debito e dalla vulnerabilità climatica che, nel tempo, si sono progressivamente rafforzati a vicenda. Il G20 a guida italiana può svolgere un ruolo chiave per promuovere le necessarie riforme della governance finanziaria globale e, instaurando sin dall’inizio un dialogo inclusivo con i paesi africani, può aumentare la possibilità di un risultato ambizioso alla 26a Conferenza della Parti (COP26) che punterà a trovare un accordo sulle questioni più controverse relative ai finanziamenti per il clima, con implicazioni significative per l’Africa subsahariana.

Contenuti collegati