Accesso e servizi

La biblioteca dello IAI, che si è costituita nel 1965 con la creazione stessa dell'Istituto, è ormai un punto di riferimento qualificato per esperti e studiosi italiani di temi internazionalistici. Attualmente conta più di 27.000 volumi, ivi comprese le annate dei circa 500 periodici cessati e dei 55 periodici in corso. La crescita annuale è di circa 350 nuove accessioni. La base bibliografica automatizzata conta più di 23.000 record.

L’Istituto fa parte dei 43 istituti culturali riconosciuti dalla Regione Lazio della quale rappresentano tanta parte del patrimonio storico, archivistico e bibliografico. È presente nella nuova app LazioCult realizzata dalla Regione per offrire uno strumento di geolocalizzazione e di costruzione di itinerari culturali.
» Scarica l’app
» Guarda il video realizzato sullo IAI.

Orari di apertura
Dal lunedì al giovedì, 10.30-19.30.
La biblioteca è chiusa per l'intero mese di agosto e occasionalmente alcuni giorni prima e dopo le festività.
A novembre la sala di consultazione della biblioteca non sarà accessibile causa Dpcm del 3 novembre 2020 (art. 1, c. 9, lett. r).

Accesso
L'accesso alla biblioteca è aperto a tutti.
Suggeriamo agli utenti di contattare il personale in anticipo se desiderano trovare al loro arrivo già predisposte liste bibliografiche e documentazione da consultare.

Servizi
Liste dal catalogo su specifici argomenti sono disponibili online e vengono aggiornate periodicamente. La biblioteca fornisce su richiesta degli utenti liste dal catalogo su altri argomenti. Le richieste possono essere fatte via e-mail o telefono.
In Istituto è a disposizione una fotocopiatrice.
Il prestito è permesso solo su base interbibliotecaria.
Vedi anche Regolamento biblioteca IAI (IT, 19 KB) Regolamento

Contatti
Istituto Affari Internazionali - Biblioteca
Via dei Montecatini, 17
00186 Roma
Tel.: (+39) 063224360 (centralino)
Responsabile della biblioteca: Maritza Cricorian
Bibliotecaria: Alessandra Bertino