Se il Califfato soffre, le azioni "fai da te" crescono?

L'Isis ha un forte bisogno di successi che accompagnino un suo cambio di strategia. Le sconfitte militari subite in Siria, Iraq e Libia rendono difficili grandi operazioni terroristiche, costose e lunghe da preparare e rendono più appetibili gli attacchi improvvisati e "fai da te". Può quindi sembrare che i successi militari contro l'Isis si ripercuotano negativamente sulla nostra sicurezza, moltiplicando gli attentati sul territorio. Ma non è così.

Authors: 
Details: 
in Formiche, n. 125 (maggio 2017), p. 6-7
Publication date: 
15/05/2017

Research area

Tag