La Tunisia cinque anni dopo la rivoluzione dei gelsomini. Profili sociali, geopolitici ed economici di un paese in cerca di stabilità

Il terzo numero dei Quaderni della Camera di Commercio Italo Araba riporta gli atti del seminario che si è svolto a Roma il 23 giugno del 2016 dal titolo: “La Tunisia cinque anni dopo la rivoluzione dei gelsomini - Profili sociali, geopolitici ed economici di un paese in cerca di stabilità”. Ha introdotto i lavori Raimondo Schiavone, vicepresidente e Consigliere delegato della Camera di Commercio Italo Araba. Le relazioni sono state svolte da Khalid Chaouki (Deputato - Assemblea parlamentare dell'Unione per il Mediterraneo), Lassaad el Asmi (Rettore dell’Università di Cartagine), Leila El Houssi (Docente di storia dei paesi islamici - Università degli Studi di Padova), Roberto Aliboni (CdA Camera di Commercio Italo Araba – Consigliere scientifico Istituto Affari Internazionali) e Lilia Zaouali (CdA Camera di Commercio Italo Araba). Il dibattitto è stato moderato dal giornalista Alessandro Aramu a cui è affidata la premessa del presente Quaderno.

Authors: 
Details: 
Roma, Camera di Commercio Italo Araba, July 2016, 67 p. (I Quaderni della Camera di Commercio Italo Araba ; 3)
Publication date: 
29/07/2016

Premessa: La meglio gioventù tunisina e la rivoluzione tradita, Alessandro Aramu
Introduzione, Raimondo Schiavone
L'evoluzione del sistema sociale e culturale tunisino dopo la rivoluzione. Il ruolo dell'università, Lassaad el Asmi
La nuova geografia politica del Mediterraneo e il superamento del paradigna Nord-Sud, Khalid Chaouki
Dopo la rivolta: la Tunisia in marcia verso la democrazia, Leila El Houssi
La gioventù tunisina e la Rivoluzione, Lilia Zaouali
Conclusioni, Roberto Aliboni

Research area

Tag