Transatlantic Security Symposium - 4. ed.

La quarta edizione del Transatlantic Security Symposium si è tenuta il 12 settembre 2011 presso il Ministero degli Esteri, a Roma. La conferenza era dedicata al tema "Re-thinking Western Policies in Light of the Arab Uprising". L’idea di base è che i partner transatlantici hanno un grande bisogno di ridefinire il loro approccio verso i paesi della regione, ri-calibrando i loro obiettivi strategici in linea. La conferenza ha visto la partecipazione di esperti di alto livello da Stati Uniti, Europa e Nord Africa e Medio Oriente. Dopo un discorso iniziale, sul tema "Accepting the Challenge, Embracing the Change", da parte del Prof. Steve Heydemann dello US Institute for Peace, è stata presentata e discussa una serie di paper. Gli autori includono Roberg Springborg della US Naval Postgraduate School e Issandr El Amrani, giornalista free-lance basato al Cairo, che si sono concentrati sulla risposta americana alla grande rivolta araba; la reazione europea è stata oggetto delle analisi di Silvia Colombo e Nathalie Tocci, dello staff di ricerca dello IAI, e Ahmed Driss, esperto del CEMI, centro di ricerca di Tunisi; infine, Muriel Asseburg della SWP, Khaled Elgindy della Brookings Institution, e Ashraf Kishk del Diplomatic Center for Strategic Studies del Cairo hanno esposto le loro idee su come Usa ed Ue possono coordinare le loro politiche. Una versione rivista dei paper è stata raccolta in un volume ad hoc, insieme ad un rapporto della conferenza.

Ricercatori: 
Data inizio/fine:
 2011 - 2011

Area di ricerca

Tag