Prospettive per la prevenzione dei conflitti e la diplomazia preventiva nel quadro del Partenariato Euro-Mediterraneo

Nel 1996 lo IAI ha avviato un progetto mirato all'identificazione delle politiche e degli strumenti di diplomazia preventiva e prevenzione dei conflitti nell'ambito dell'area di "pace e stabilità" prevista dal Partenariato Euro-Mediterraneo. Il progetto è durato fino al 1998 ed è stato finanziato dall'United States Institute for Peace (USIP).

Pubblicazioni:

  • Antonio Marquina, "Conflict Prevention in the Framework of the Euro-Mediterranean Partnership: A European Point of View", Perceptions, June-August 1999.
  • Abdelwahab Biad, "Conflict Prevention in the Euro-Med Partnership: Challenges and Prospects", The International Spectator, vol. XXXIV, n° 2, April-June 1999.
  • Gamal Abdel Gawad Soltan and Abdel Moneim Said Aly, "The Middle East Experience with Conflict Prevention", The International Spectator, vol. XXXIV, n° 2, April-June 1999.
  • R. Aliboni, "Political Dialogue and Conflict Prevention in the Euro-Mediterranean Partnership", The International Spectator, vol. XXXV, n° 1, January-March 2000.
  • L. Guazzone, "Who needs Conflict Prevention in the Mediterranean?", The International Spectator, vol. XXXV, n° 1, January-March 2000.
  • R. Aliboni and Paolo Miggiano, Conflict and its Sources in the Near East and North Africa. A conflict Prevention Perspective, al-Ahram Center for Political and Strategic Studies, Strategic Paper n° 81, 1999 (available in English and Arabic).
Data inizio/fine:
 1997 - 1998

Area di ricerca

Tag