Osservatorio transatlantico

Questo progetto ha rappresentato per anni il rapporto di collaborazione più strutturato tra lo Iai e una delle camere del Parlamento italiano, il Senato della Repubblica. Dato il suo successo, nel 2009 il progetto è stato sviluppato nel più ampio e comprensivo Osservatorio di Politica Internazionale, che include anche la Camera dei Deputati. L’Osservatorio Transatlantico aveva l’obiettivo di fornire, attraverso rapporti trimestrali e approfondimenti tematici, consulenza e analisi dei maggiori sviluppi che interessano la relazione transatlantica. I beneficiari delle analisi dello IAI erano i membri delle delegazioni parlamentari presso le assemblee delle organizzazioni internazionali e i membri delle Commissioni Esteri e Difesa del Senato. Nei rapporti trimestrali venivano esaminati gli avvenimenti più significativi verificatisi nell'ambito delle relazioni tra Europa e Stati Uniti, il dibattito di politica estera in seno al Congresso degli Stati Uniti, e le politiche transatlantiche di Francia, Germania e Gran Bretagna. I saggi di approfondimento, con cadenza mensile, trattavano importanti temi internazionali con rilevanza transatlantica: le relazioni della Russia con Ue e Nato; le aree di tensione nello spazio euro-atlantico; la politica energetica dell’Ue; le implicazioni del Trattato italo-libico; il futuro dell’Unione per il Mediterraneo; la riforma del bilancio dell’Ue.

I rapporti trimestrali e i saggi di approfondimento sono disponibili online.

I primi saggi a tema sono stati raccolti in un volume a stampa, edito dal Senato della Repubblica: Rapporti atlantici e Scenari mediterranei - Analisi e riflessioni a partire dall'attualità.

Ricercatori: 
Data inizio/fine:
 2004 - 2009

Area di ricerca

Tag