Moving forward the EU-India Security Dialogue: Traditional and emerging issues

Lo IAI - in partenariato con Gateway House: Indian Council on Global Relations (GH), uno dei think tank di affari internazionali leader in India - ha vinto uno dei tre bandi dell'EU-India Think Tanks Twinning Initiative per il 2016 con un progetto intitolato" Moving forward the EU-India Security Dialogue: Traditional and emerging issues".

Il progetto affronta la dimensione di sicurezza nelle relazioni Ue-India, concentrandosi in particolare sui seguenti argomenti:
1. sicurezza marittima e libertà di navigazione dal Mar Cinese Meridionale e dall'Oceano Indiano al Mediterraneo;
2. cooperazione Ue-India nel campo della sicurezza informatica e della protezione dei dati;
3. potenzialità e sfide della cooperazione Ue-India in campo spaziale;
4. cooperazione Ue-India nel settore di difesa: il ruolo dell'industria.
Queste quattro aree di ricerca sono state selezionate per la loro capacità di promuovere una riflessione generale fra i due think tank nei prossimi anni, con l'obiettivo di informare e consigliare i decisori politici sulle modalità concrete per far avanzare il dialogo Ue-India sulla sicurezza.

Il progetto mirava a collegare i due think tank, uno con sede a Mumbai e l'altro a Roma, non solo per rafforzare il collegamento tra Bruxelles e Delhi - già assicurato dalla presenza di esperti di entrambe le capitali - ma anche per offrire alcune prospettive innovative su come promuovere il partenariato strategico Ue-India.
Il progetto comprendeva un mix di ricerca e di scambi accademici, nonché opportunità per dibattiti fra esperti e una presentazione al grande pubblico.
I team di ricerca IAI e GH coinvolti nel progetto, in una prima fase hanno condotto la ricerca separatamente per poi, successivamente, scambiarsi documenti e pareri sui temi di ricerca, dando il via a un dialogo costruttivo.

I risultati della ricerca sono stati presentati in occasione della tavola rotonda e della cena di networking a Mumbai il 7 novembre; i policy paper a un seminario a Roma il 21 novembre. Le relative relazioni hanno costituito la base di una relazione finale congiunta presentata a Bruxelles il 9 dicembre a un pubblico di policy maker. I risultati della ricerca sono raccolti in un volume pubblicato a giugno 2017.

In collaborazione con:
- European Policy Centre
- EU-Asia Centre

Data inizio/fine:
 2016 - 2016

Area di ricerca

Tag