G-SEXTANT- Service provision of geospatial intelligence in EU external actions support

L’obiettivo di G-SEXTANT era di consolidare il portafoglio di prodotti e servizi derivati dall’osservazione della Terra a sostegno dell’azione esterna dell’Unione europea (Ue). I principali obiettivi di G-SEXTANT sono stati: (i) l’approntamento e fornitura di servizi pre-operativi basati sui bisogni reali degli utenti e che corrispondano a scenari di riferimento per l’azione esterna dell’Ue; (ii) il perfezionamento di prodotti e servizi esistenti; (iii) la definizione di un portafoglio standardizzato.

Il progetto prevedeva delle dimostrazioni legate a diversi scenari, quali crisi umanitarie, crisi relative all’utilizzo di risorse naturali, situation awareness nei conflitti, attività nucleari, monitoraggio di coltivazioni illecite, monitoraggio dei confini esterni all’Ue.

G-SEXTANT era complementare al progetto G-NEXT, con il quale sono stati stabiliti meccanismi di interazione. Inoltre, il progetto ha preso in considerazione i risultati di BRIDGES.

Partners: e-Geos (Coordinator) in cooperation with European companies and research institutes
Sponsor: European Union - 7th Framework Programme

Data inizio/fine:
 2013 - 2015

Area di ricerca

Tag