Il futuro della politica europa di vicinato

Nell’ambito dell’iniziativa “Citizens’ Dialogues” promossa dalla Commissione europea, lo IAI, in collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Commissione europea, l’Università di Trento, l’Università di Catania e il Centro Studi sul Federalismo (CSF) di Torino, ha proposto un percorso di approfondimento su alcuni degli aspetti principali di crisi nell’area del vicinato europeo. In particolare l’attenzione si è concentrata su due teatri di crisi: l’Ucraina ad est e la Libia a sud. Dall’analisi e dalla discussione di questi due casi, condotta da esperti e con la partecipazione di stakeholder locali, sono state tratte delle proposte per la revisione della Politica europea di vicinato (PEV). Tre i seminari organizzati: a Trento, Catania e Torino. Ogni incontro ha visto la redazione di un background paper e un rapporto riassuntivo della discussione tra i partecipanti. Le riflessioni emerse dai seminari sono state utilizzate per la predisposizione di un documento conclusivo sul futuro della PEV, sottoposto all’attenzione dell’Alto Rappresentante.

Data inizio/fine:
 2015 - 2015

Area di ricerca

Tag