The Food Security Challenge in the Middle East and North Africa and the Role of the EU

Nel 2014 lo IAI e l’OCP Policy Center hanno lanciato un nuovo filone di ricerca sui temi della sicurezza alimentare in Medio Oriente e Nord Africa e sul ruolo dell’Unione Europea. Il progetto si svilupperà nell’arco di due anni e comprenderà sia attività di ricerca che di outreach. Esso indaga il nesso tra la sicurezza alimentare nel Mediterraneo e la Politica Agricola Comune (PAC) europea. Il problema della sicurezza alimentare rappresenta una delle sfide più importanti per i paesi del Medio Oriente e del Nord Africa. La forte dipendenza dalle importazioni di beni alimentari, insieme al degrado ambientale, alla scarsità d’acqua e alle siccità periodiche rendono più che mai urgente il bisogno di sviluppare sistemi agricoli e alimentari sostenibili nella regione. Alla luce dell’interdipendenza tra paesi del sud del Mediterraneo e paesi europei, le relazioni euro-mediterranee acquistano una particolare rilevanza al fine di affrontare le sfide della sicurezza alimentare e, più in generale, favorire uno sviluppo agricolo sostenibile.
Questi e altri temi sono stati affrontanti in una conferenza internazionale che si è tenuta a Rabat il 20-21 novembre 2014 durante la quale sono stati presentati i contributi selezionati attraverso una Call for Papers. I risultati finali della ricerca sono stati raccolti in un volume che è stato presentato a Milano il 20 giugno 2015 in un seminario nell’ambito di ExpoMilano 2015.
Il secondo appuntamento su questo tema all’interno del programma ufficiale della Cascina Triulza (Padiglione della Società Civile) di ExpoMilano 2015 si è tenuto l’11 settembre 2015 con il titolo ‘Sustainable Development and Food Security: Exploring new patterns of governance’.

Data inizio/fine:
 2014 - 2015

Area di ricerca

Tag