Euro-Mediterranean Study Commission - EuroMeSCo

Lo IAI partecipa alle attività di EuroMeSCo - la rete degli istituti euro-mediterranei non governativi che si occupano di politica estera e di sicurezza. Nel novembre 2010 il Segretariato della rete è stato trasferito dallo IAI all'IEMED a Barcellona. La rete è impegnata a rilanciare le sue attività – studi, inchieste, seminari – rinnovando la sua struttura istituzionale.

Nell’ambito di tale rilancio, lo IAI fa parte di un gruppo ristretto di 14 istituti membri impegnato nella realizzazione di una serie di attività di ricerca, outreach e dissemination per il progetto “Euro-Mediterranean Political Research and Dialogue for Inclusive Policy-Making Processes”. Il progetto, di durata quadriennale, è sostenuto da un grant di EuropeAid.

All’interno del progetto, lo IAI è stato selezionato per guidare un Working Package sul ruolo dell’attivismo giovanile nel Mediterraneo del Sud e dell’Est all’indomani delle Primavere arabe. Nell’implementazione del Working Package, finalizzato alla realizzazione di un Policy Study sull’argomento, lo IAI si avvale della collaborazione di alcuni ricercatori e studiosi degli istituti membri di EuroMeSCo, contribuendo in questo modo al consolidamento della rete. Il tema del Working Group permetterà, inoltre, di creare delle sinergie con il progetto Power2Youth, coordinato dallo IAI e finanziato dal VII programma quadro della Commissione Europea

Le attività del Working Package comprendono l'organizzazione di un Dialogue Workshop su "Understanding Youth-Related Activism in the South and East Mediterranean Countries” che si è svolto a Beirut il 18 novembre 2015 presso la sede della Delegazione dell'Unione Europea in Libano. L'incontro ha visto la partecipazione di una ventina di persone tra autori, ricercatori della rete e rappresentanti di associazioni e movimenti locali interessati alle questioni giovanili.

Data inizio/fine:
 1996 - in corso

Area di ricerca

Tag