EU Non-Proliferation and Disarmament Consortium

Nel febbraio 2018, a seguito di una Decisione del Consiglio Ue, lo IAI è diventato membro dell’EU Non-Proliferation and Disarmament Consortium. Il Consorzio ha il compito di contribuire all'attuazione della "Strategia UE contro la proliferazione delle armi di distruzione di massa" promuovendo un "European Network" di think tank indipendenti che studiano i problemi della non proliferazione e del disarmo.

Il Consorzio organizza conferenze internazionali annuali, seminari ad hoc, e incontri consultivi con rappresentanti delle istituzioni europee e dei centri di ricerca. Fornisce inoltre consulenza all’Unione Europea attraverso un help desk e produce pubblicazioni sulla non-proliferazione e il disarmo, avvalendosi delle competenze dei membri dello European Network. Il consorzio offre anche corsi mediante internet e stage e corsi per promuovere la consapevolezza dei problemi della proliferazione fra gli specialisti in scienze naturali e altri settori pertinenti.

Oltre allo IAI, il Consorzio è composto dal Vienna Center for Disarmament and Non-Proliferation (VCDNP), la Fondation pour la Recherche Stratégique (FRS), the Peace Research Institute Frankfurt (HSFK/ PRIF), the International Institute for Strategic Studies (IISS) and the Stockholm International Peace Research Institute (SIPRI).

Data inizio/fine:
 2018 - in corso

Area di ricerca

Tag