Creulac - Jean Monnet Network “Crisis-Equity-Democracy for Europe and Latin America”

L'America Latina e l'Unione europea possono imparare dalle rispettive esperienze in materia di gestione delle crisi ed implicazioni economiche e politiche a livello nazionale e regionale. Seppur diverse, l’analisi delle risposte alle diverse crisi in materia di politiche monetarie, finanziarie ed economiche e le riforme istituzionali messe in atto in questi anni in ambedue le regioni sono infatti di importanza fondamentale.

Il Network Jean Monnet sulla gestione delle crisi, l'equità e la democrazia si impegna quindi in diversi esercizi di ricerca, scambio, dibattito per avviare un confronto tra le esperienze in America Latina ed Unione europea e stimolare una migliore conoscenza reciproca. La struttura tematica consente un'analisi approfondita dell'impatto di diverse crisi economiche e politiche sulle due regioni e delle risposte nazionali e regionali, unendo diverse discipline che vanno dall’economia, alla sociologia e alle scienze politiche, e diverse aree geografiche.

Il Network collabora con le istituzioni nazionali e regionali dell'UE e dell’America latina, i movimenti sociali, i media e la società civile per costruire una serie di attività volte a promuovere il dialogo bi-regionale nel settore delle politiche economiche e della governance.

Il network - di durata triennale (settembre 2016-agosto 2019) - è coordinato dall'Irelac (Interuniversity Institute for the Relations between European Union, Latin America and the Caribbean) con la partecipazione di:

  • Hellenic Foundation for European and Foreign Policy (ELIAMEP) (Grecia)
  • Istituto Affari Internazionali (Italia)
  • Academic Researcher: Stephan Schulmeister (Austria)
  • Universidade de São Paulo

 

Finanziamento: Unione europea – Programma Jean Monnet

 

Ricercatori: 
Data inizio/fine:
 2016 - 2019

Area di ricerca

Tag