Competition, cultural variety and global governance: the case of the global audio-video system

Questo progetto ha analizzato i processi di internazionalizzazione in corso nel settore degli audiovisivi e le diverse politiche nazionali, valutandone le implicazioni per la global governance in termini di evoluzione settoriale e di relazioni tra i maggiori paesi. Il progetto aveva quattro obiettivi principali: 1) analizzare l’evoluzione del settore audio-visivi per quanto riguarda il valore aggiunto, la produzione, l’occupazione, il commercio e gli investimenti; 2) analizzare l’evoluzione della struttura della domanda e dell’offerta nel settore in una prospettiva comparativa tra paesi; 3) valutare i contenuti, le modalità e l’implementazione di un ampio spettro di strumenti di policy nel settore audiovisivi applicate nelle maggiori aree geo-economiche ed in particolare in un insieme di paesi avanzati e non (Canada, Regno Unito, Francia, Germania, Italia, Egitto e India); 4) analizzare le politiche commerciali multilaterali e la disciplina GATS nei servizi audiovisivi.

Finanziamento: Volkswagen Stiftung

Ricercatori: 
Data inizio/fine:
 2002 - 2002

Area di ricerca

Tag