Capacity Building for the MENA Countries in the Forthcoming WTO Negotiations: the Core Area of Services Networks

Progetto di capacity building, gestito congiuntamente dallo IAI e dal World Bank Institute (Washington). Si poneva come obiettivi l’analisi dei temi negoziali al centro dei futuri negoziati multilaterali nell’ ambito della World Trade Organization ed il potenziamento della capacità dei paesi dell'area del Mediterraneo di parteciparvi attivamente. L’iniziativa era nata nell’ambito del progetto pluriennale del World Bank Institute "Preparing for the WTO 2000 negotiations: a proposal to enhance developing countries participation" e intendeva contribuire alla fase di comparazione delle esperienze delle macroregioni “in via di sviluppo” nella definizione di strategie in vista di un nuovo Round multilaterale, con attenzione (nel progetto IAI) alla sponda sud del Mediterraneo. L’analisi si è incentrata sui nuovi temi del commercio internazionale e sui servizi, con particolare attenzione ad alcuni case studies settoriali, quali le telecomunicazioni, i servizi finanziari e gli audiovisivi. Obiettivo finale era definire l’impatto dei nuovi regimi unilaterali, regionali e multilaterali sui paesi dell’area MENA e sulla trasferibilità in ambito multilaterale dell’esperienza di liberalizzazione degli accordi Euro-mediterranei. I risultati della ricerca sono stati presentati e discussi nell’aprile del 2002 a Tunisi in una conferenza organizzata in collaborazione con la World Bank, l’Università di Tunisi e il Ministero per la Cooperazione Internazionale della Tunisia.

Finanziamento: Banca Mondiale

Data inizio/fine:
 2002 - 2002

Area di ricerca

Tag