Youth and the Mediterranean: Exploring New Approaches to Dialogue and Cooperation

Prima, durante e dopo le rivolte arabe del 2010-2012 i giovani sono stati tra i più attivi nello sfidare l’autoritarismo dello stato. Ma in Medio Oriente e Nord Africa i giovani si trovano ancora a fare i conti con un tasso di disoccupazione tra i più alti al mondo e la cronica mancanza di lavoro e di opportunità viene considerata dai più come fattore decisivo nell’alimentare le ideologie radicali nella regione. Molti studi si sono concentrati sulla categoria dei “giovani” nel mondo arabo, ma è raro sentire proprio loro, i giovani, raccontare in che modo vedono se stessi e come interpretano gli sviluppi in atto nelle loro società. È raro inoltre che si senta la loro voce nei dibattiti politici in corso sul futuro del Mediterraneo. Questo volume raccoglie la versione rivista e aggiornata di otto paper prodotti da giovani giovani studiosi e attivisti del Medio Oriente e del Nord Africa. I loro studi, incentrati su temi quali il cambiamento climatico e il degrado ambientale, i rapporti tra società e stato, la radicalizzazione e la crisi dei migranti e dei rifugiati, sono stati presentati in occasione di una conferenza internazionale tenutasi il 19 gennaio 2017 presso il Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale.

Versione rivista e aggiornata dei paper presentati alla conferenza internazionale “Youth and the Mediterranean: Exploring New Approaches to Dialogue and Cooperation” tenutasi a Roma il 19 gennaio 2017 e organizzata nell’ambito della rete di ricerca New-Med da Istituto Affari Internazionali (IAI), Segretariato Osce a Vienna, Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, German Marshall Fund of the United States e Compagnia di San Paolo di Torino.

Dati bibliografici: 
Roma, IAI, aprile 2017, 144 p.
Allegati: 
ISBN/ISSN/DOI: 
978-88-9368-051-6
Data pubblicazione: 
02/05/2017

Introduction, Andrea Dessì, Lorenzo Kamel, p. 4-7
Contributors, p. 8-9
I. Environmental Challenges and Climate Change
1. Sustainable Consumption for Food and Nutrition Security in the MENA Region, by Sibelle El Labban, p. 10-39
2. Water Scarcity in Jordan: Roots of the Issue and Policy Recommendations, by Hussam Hussein, p. 40-55
II. Citizenship and the Weakening of the State System
3. Youth Empowerment as a Cornerstone of Stability in the MENA Region, by Abdelrahman Aldaqqah, p. 56-67
4. The Square’s Spatiality and Women’s Access to Public Space. Tahrir Square: The 18 Days, by Marwa Wasfy, p. 68-86
III. Radicalization and the ISIS Threat
5. A More Diplomatic Approach to ISIS? A Clan-Based Negotiation and Youth Employment Approach to Counter Radical Extremism in Iraq, by Khader Abualhayjaa, p. 87-100
6. Radicalization and the ISIS Threat, by Hamid Ait El Caid, p. 101-116
IV. Migration and the Refugee Crisis
7. Activating the Potential of Maghreb Countries in Reducing Current Refugee Flows to Europe: Redirecting the Waves, by Haifa Ben Cheikha, p. 117-129
8. Can the EU’s Recurrent Regional Migration Crises Be Transformed from a Challenge into an Opportunity for both the EU and Its Neighbouring Countries?, by Zied Touzani, p. 130-144

Area di ricerca

Tag