Women, Peace and Security in the Mediterranean

Il 23 ottobre 2017, a margine della conferenza annuale dell’Osce sul Mediterraneo, la rete di ricerca New-Med ha organizzato a Palermo una conferenza internazionale per discutere il ruolo delle donne, la pace e la sicurezza in Medio Oriente e Nord Africa. Nel corso dell’evento, strutturato in due sessioni, i relatori hanno discusso come promuovere il ruolo delle donne nel Mediterraneo, concentrandosi in particolare sull’attuazione della risoluzione 1325 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, risoluzione che sottolinea le ricadute dei conflitti armati per le donne e riconosce il ruolo importante svolto da queste ultime nel contribuire a una pace e a una sicurezza sostenibili.

Rapporto della conferenza internazionale “Women, Peace and Security: A Gender Perspective on the Future of the MENA Region” organizzata a Palermo il 23 ottobre 2017 nell'ambito della rete di ricerca New-Med.

Autori: 
Dati bibliografici: 
Roma, IAI, novembre 2017, 17 p.
Allegati: 
Numero: 
17|20
Data pubblicazione: 
29/11/2017

Introduction
Session I: Security in the Mediterranean: Opportunities and Challenges for Enhancing the Role of Women
Session II: Women, Peace and Security in the Mediterranean: Assessing the Implementation of UNSCR 1325 and Related Resolutions
Concluding remarks
Programme

Area di ricerca

Tag