Turkey's Evolving Migration Policies: A Mediterranean Transit Stop at the Doors of the EU

Si crede erroneamente, soprattutto in Europa, che la Turchia sia principalmente un paese di emigrazione e di provenienza dei richiedenti asilo. In realtà, a seguito degli intensi flussi migratori degli ultimi due decenni, la Turchia si è trasformata in un paese di immigrazione e, soprattutto, di transito. Questo saggio analizza l’evoluzione delle politiche migratorie della Turchia e il modo in cui le relazioni con l’Unione europea hanno influenzato la legislazione e la prassi in materia di migrazione del paese.

Documento prodotto nell'ambito della rete di ricerca New-Med e presentato al convegno "Changing Migration Patterns in the Mediterranean Region", organizzato a Tunisi il 24 aprile 2015 da Istituto Affari Internazionali (IAI) e Centre of Tunis for Migration and Asylum (CeTuMA).

Autori: 
Dati bibliografici: 
Roma, IAI, settembre 2015, 18 p.
Allegati: 
Numero: 
15|31
ISBN/ISSN/DOI: 
978-88-98650-55-2
Data pubblicazione: 
04/09/2015

Introduction
1. The evolution of Turkey as a transit country
2. Turkey-EU relations: the evolution of Turkey’s migration policies
Conclusion
References

Area di ricerca

Tag