Turkey's 2015 Elections: A New Beginning for Turkey’s European Union Accession Goal, or the End of a Dream?

Inaspettatamente, le elezioni parlamentari del 7 giugno 2015 in Turchia hanno portato a un significativo cambiamento negli equilibri politici del paese. Si è assistito ad un calo dei voti per l'Akp mentre è aumentato il sostegno elettorale ai partiti di opposizione – il Partito popolare repubblicano (Chp), il Partito del movimento nazionalista (Mhp) e il Partito popolare democratico (Hdp) – che hanno raccolto complessivamente circa il 60 per cento dei voti. Questo breve saggio intende valutare il possibile impatto delle elezioni del 2015 sulle relazioni della Turchia con l'Unione europea. Bisogna infatti considerare da una parte la possibile instabilità politica, e dall'altra il processo di democratizzazione in Turchia e se alle relazioni Ue-Turchia possa essere dato un nuovo slancio.

Documento prodotto nell'ambito del progetto Turkey, Europe and the World.

Dati bibliografici: 
Roma, IAI, luglio 2015, 3 p.
Allegati: 
Numero: 
Commentary 24
Data pubblicazione: 
13/07/2015
Contenuti collegati: 

Area di ricerca

Tag