Ritocchi al mercato della difesa post-Brexit

È importante puntare a mitigare l’impatto della Brexit nell’interesse dell’Italia, dell’Ue e dello stesso Regno Unito. Il mondo della difesa inglese si era schierato per il remain, e non per il leave, nella consapevolezza che quest’ultima scelta avrebbe creato seri problemi per la sicurezza e la difesa inglese, ormai fortemente integrata a livello europeo.

Altra versione: "Londra divorzia, come salvare mercato della difesa Ue", in AffarInternazionali, 27 giugno 2016.

Autori: 
Dati bibliografici: 
in AirPress, n. 69 (luglio-agosto 2016), p. 34-35
Data pubblicazione: 
19/07/2016

Area di ricerca

Tag