Rapporti di scenario sul G8

Rapporto a cura di Istituto affari internazionali (IAI), Centro studi di politica internazionale (CeSPi), Istituto per gli studi di politica internazionale (ISPI).

Dati bibliografici: 
Roma, Camera, giugno 2009, 64 p.
Allegati: 
Numero: 
Rapporti 2
Data pubblicazione: 
30/06/2009

1. Ruolo e riforma del G8, di Riccardo Alcaro, Benedetta Voltolini, Stefano Silvestri, p. 4
1. Il G8 in questione, p. 4
1.1 Legittimità insufficiente, p. 4
1.2 Dubbia efficacia, p. 7
2. Opzioni di riforma, p. 8
2.1 Abolizione del G8, p. 8
2.2 Ritorno al G7, p. 9
2.3 Seggio unico dell’Ue, p. 11
2.4 Nuovi formati alternativi al G8, p. 11
2.5 Adattamento del G8, p. 14
3. L’Italia e il G8, p. 17
3.1 La posizione dell’Italia, p. 17
3.2 Gli interessi dell’Italia, p. 19

2. L’Agenda G8 per l’Africa. Impegni, risultati e rilevanza per lo sviluppo del continente, di Marco Zupi, p. 21
Introduzione, p. 21
1. L’evoluzione degli impegni assunti dal G8 nei confronti dell’Africa, p. 22
2. Una valutazione dei risultati conseguiti, p. 33
2.1 aiuti internazionali allo sviluppo, p. 34
2.2 riduzione del debito estero e finanza per lo sviluppo, p. 38
2.3 commercio, good governance, investimenti, pace e stabilità, p. 44
3. L’adeguatezza degli impegni rispetto alle sfide dell’Africa, p. 46

3. Disarmo e non proliferazione, di Paolo Cotta-Ramusino, p. 54
1. Il controllo delle armi nucleari fino ad oggi, p. 54
2. Il regime di non proliferazione, p. 54
3. La gestione del disarmo e della non proliferazione nell’ultimo Ventennio, p. 55
4. Le prospettive attuali sulla gestione della non proliferazione e del disarmo, p. 59
5. Il dossier sul nucleare iraniano, p. 63
Conclusioni, p. 65

Contenuti collegati: 

Area di ricerca

Tag