Electoral Constellations Towards the August 2014 Presidential Elections in Turkey

Molti sono rimasti sorpresi dai risultati delle elezioni comunali che si sono svolte in Turchia il 30 marzo 2014, elezioni che hanno consolidato la forza elettorale del partito conservatore Giustizia e Sviluppo. In vista delle elezioni presidenziali che si terranno nel mese di agosto 2014 e di quelle politiche dieci mesi dopo, questa vittoria elettorale può indicare un effettivo consolidamento del predominio elettorale dell'AKP. Al tempo stesso questi risultati presentano aspetti complessi, con importanti implicazioni per il modo in cui la campagna elettorale potrebbe svolgersi. Gli interrogativi sono legati alle aspettative disattese e all'apparente inefficacia di due importanti sviluppi che molti pensavano avrebbero avuto un notevole impatto sull'AKP già in occasione delle elezioni locali: le manifestazioni - parte del movimento di protesta Gezi Park - contro il governo dell'AKP e le accuse di corruzione contro nomi di spicco dello stesso governo. Questo saggio analizza le strategie elettorali dei partiti di governo e di opposizione in Turchia in vista delle prossime elezioni presidenziali e legislative.

Documento prodotto nell'ambito del progetto Turkey, Europe and the World.

Autori: 
Dati bibliografici: 
Roma, Istituto affari internazionali, luglio 2014, 11 p.
Allegati: 
Numero: 
Policy brief 17
Data pubblicazione: 
24/07/2014
Contenuti collegati: 

Area di ricerca

Tag