Asli Selin Okyay

Qualifica: 
Responsabile di ricerca
Expertise: 
Mediterraneo orientale
Migrazione
Unione europea

Asli Selin Okyay è responsabile di ricerca all'Istituto Affari Internazionali (IAI). Precedentemente, è stata ricercatore post-doc associato nel progetto "Borderlands" finanziato dall’ERC, e condotto dal Robert Schuman Center for Advanced Studies, European University Institute. Ha conseguito il suo dottorato di ricerca. (2015) in Scienze Politiche e Sociali all'Istituto Universitario Europeo di Firenze e il suo M.Phil in Studi sulle Migrazioni dell'Università di Oxford (2009).
La sua expertise verte sulle migrazioni e la gestione delle frontiere, e la sua ricerca si concentra in particolare sulle politiche migratorie dell'UE nei confronti dei paesi terzi del Mediterraneo meridionale, inclusa la Turchia.

Tra le sue pubblicazioni: "Contentious Borders: The Middle East and North Africa post-2011", numero speciale di International Affairs, Vol. 93, No. 4 (2017), curato insieme a Raffaella A. Del Sarto e Louise Fawcett.

Bottom-up Approaches to EU–Turkey Migration Cooperation

Asli Selin Okyay
Roma, IAI, giugno 2018, 24 p.
In: MedReset Papers

Italian and Spanish approaches to external migration management in the Sahel

Carmen González Enríquez, Patrícia Lisa, Asli Selin Okyay [...]
Madrid, Elcano Royal Institute, 20 June 2018, 32 p. (Elcano Working Papers ; 13/2018)
In: Altri paper e articoli

Turkey's post-2011 approach to its Syrian border and its implications for domestic politics

Asli Selin Okyay
in International Affairs, Vol. 93, No. 4 (July 2017), p. 829-846
In: Altri paper e articoli

Labour Market Integration of Syrian Refugees in Germany and Turkey

Asli Selin Okyay
Roma, IAI, giugno 2017, 14 p.
In: Global Turkey in Europe

The Leverage of the Gatekeeper

Asli Selin Okyay, Jonathan Zaragoza-Cristiani
p. 51-66
In: The International Spectator